Impara a Scommettere

Pari & Dispari

Cosa significano i segni PARI (P) e DISPARI (D) nelle scommesse sportive di calcio? Ecco l’argomento di questa nuova puntata del nostro blog “Impara a Scommettere”. Cosa vuol dire il segno “PARI” e “DISPARI”?

P/D

Il “pari e dispari” è una delle giocate più “aleatorie”, consiste nel pronosticare se il numero TOTALE di gol di una partita al termine dei 90 minuti regolamentari sarà pari o dispari, dove:

• il segno “PARI” corrisponde ad un totale di gol pari (2, 4, 6, 8, ma anche 0);

• il segno “DISPARI” corrisponde ad un totale di gol dispari (1, 3, 5, 7 ecc.).

 ESEMPI:

• SE una partita finisce 1-0, 3-0, 2-1, 3-2 ecc. sarà vincente il segno DISPARI

• SE una partita finisce 0-0 sarà vincente il segno PARI

• SE una partita finisce 1-1, 2-0, 2-2, 4-2 ecc. sarà vincente il segno PARI

CONSIGLI:

Quasi sempre il segno “PARI” ha una quota più bassa (circa 1.80), perchè il segno “DISPARI” (quota 1.90 circa) esclude l’eventualità del pareggio. È una giocata non molto comune, essendo veramente molto affidata al caso, e poco “ragionata”

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *